Verso la conclusione di Atlas#Veronetta

Manca circa un mese al termine delle attività di ricerca di Atlas#Veronetta. Il progetto, partito nell’ottobre scorso e realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariverona, è giunto alla sua fase conclusiva: per i ricercatori è arrivato il momento di mettere insieme gli elementi raccolti dai diversi team durante questi mesi di analisi sul campo.

I gruppi di ricerca dei dipartimenti Culture e Civiltà, Scienze giuriche e Scienze umane dell’università di Verona e del Laa-Lavue (Laboratoire Architecture Anthropologie) Ensa Paris La Villette-CNRS hanno condotto diversi studi con l’obiettivo di analizzare la città e la sua trasformazione a partire da un caso emblematico come quello di Veronetta.
Durante questi mesi di attività è stata fondamentale, inoltre, la collaborazione della rete di enti e associazioni che compongono il consorzio di Atlas: realtà diverse tra loro, accomunate da uno stretto rapporto con il quartiere e i suoi abitanti.

Nella prima fase del progetto sono stati indagati i tempi e gli spazi che fanno di Veronetta un quartiere riconosciuto mentre durante la seconda fase la ricerca si è focalizzata sulle quotidianità e le centralità che ne costituiscono l’ossatura. A febbraio e giugno Atlas#Veronetta ha vissuto due workshop intensivi, condotti dagli studiosi del centro di ricerca francese, durante i quali anche i cittadini del quartiere hanno avuto modo di partecipare attivamente al progetto.
Nella fase conclusiva, ora in corso, i ricercatori termineranno l’elaborazione dei dati e metteranno a fattor comune tutti gli elementi raccolti. A progetto concluso, quanto emerso dallo studio di Atlas#Veronetta sarà presentato attraverso alcune iniziative in via di definizioni. Ci saranno presto novità!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *